"Lavaflava" Lacryma Christi del Vesuvio DOC 2019 Bosco de Medici


Bosco De Medici

"Lavaflava" Lacryma Christi del Vesuvio DOC 2019 Bosco de Medici


Bosco De Medici

-
+
€11,00 €13,90

Vino bianco

5 Disponibile

Gambero Rosso:
Bibenda:
2019
2019
1 1 1 Guida Gambero Rosso: Annata 2019 "Vino da molto buono a ottimo"
1 1 1 1 Guida Bibenda: Annata 2019 4 Grappoli, Vini da 91 a 100 centesimi "Vino d'eccellenza"
Denominazione: "Lavaflava" Lacryma Christi del Vesuvio DOC 2019 Bosco de Medici
Annata: 2019
Regione: Campania
Tipologia: Bianco
Vitigni: Falanghina 15%, Caprettone 85%
Colore: Giallo paglierino di buona fittezza e dai vivaci riflessi
Profumo: Bouquet di note floreali e di frutta a polpa bianca che si fondono a piacevoli note saline e minerali
Gusto: Dinamico, di notevole freschezza, morbido
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
8-10°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne a piede franco allevate a spalliera e tendone vesuviano su terreno vulcanico-sabbioso
Vinificazione: Fermentazione alcolica in acciaio
Affinamento: 8 mesi su fecce fini in acciaioi
Filosofia Produttiva:
Vino convenzionale

Il Lacryma Christi Bianco "Lavaflava" di Bosco de Medici è il manifesto di cosa sia e cosa offra il territorio del Vesuvio. Un manifesto tanto autentico quanto reale e soprattutto rispettoso della tradizione viticola di questo incredibile territorio. Prodotto con una percentuale maggioritaria di uva Caprettone, un vitigno autoctono locale al quale viene aggiunto una piccola percentuale di Falanghina e che vale a regalare un assaggio dotato di maggiore freschezza e dinamicità. Le uve vengono vendemmiate a mano e una volta giunte in cantina sono sottoposte ad una pressatura soffice. Successivamente il mosto fiore fermenta poi in tini di acciaio, e una volta terminata la fermentazione alcolica, il vino matura 8 mesi in vasche di acciaio sulle fecce fini, così da conferirgli una maggiore struttura e complessità..
Il Lacryma Christi Bianco "Lavaflava" di Bosco de Medici 2019 si caratterizza per un vivace giallo paglierino. Dal profilo olfattivo mediterraneo, che richiama note vegetali, di fiori e frutta fresca estiva come il pompelmo e il cantalupo, il tutto sospinto da un soffio minerale e di erbe aromatiche che rimandano nuovamente alla macchia mediterranea. Perfetto equilibrio in un sorso che gioca bene tra morbidezze e durezze, e dal finale lungo e teso verso una maggiore sapidità. Equilibrio e bevibilità senza eguali!

bosco de medici 3

L'azienda agricola Bosco dei Medici si trova a Pompei sul versante sud a 250/300 m. s.l.m. Azienda relativamente giovane, erano, infatti, vent'anni fa, quando la forza di due famiglie Palomba e Monaco, decidono di riunire le proprie forze e il proprio amore, per la coltivazione di quei terreni ai quali da sempre erano tradizionalmente legati e soprattutto di quelle viti centenarie tutte a piede franco. In questa Azienda vengono coltivate solo uve autoctone come il Caprettone, la Falanghina, il Piedirosso e l'Aglianico.

Vedi produttore

 Frutti di mare

Frutti di mare

Spaghetti alla nerano

Spaghetti alla nerano

Salmone

Salmone

Prodotti visti recentemente