"L'Aerienne" Champagne Prestige 2004 Tarlant


Tarlant

"L'Aerienne" Champagne Prestige 2004 Tarlant


Tarlant

-
+
€103,00

Champagne

2 Disponibile

Denominazione: "L'Aerienne" Champagne Prestige 2004 Tarlant
Annata: 2004
Regione: Francia, Champagne
Tipologia: Champagne
Vitigni: Pinot Noir 30%, Chardonnay 70%
Colore: Brillante giallo paglierino dal perlage fine e persistente
Profumo: Intensi aromi di fiori, di agrumi, e piacevoli sentori di fragranza
Gusto: Morbido, fresco, sapido
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
6/8°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne situate nei vigneti di "L'Enclume", "Les Marguiniers", "Les Forgeottes" e "Pierre de Bellevue" su terreno calcareo molto friabile
Vinificazione: Pigiatura soffice; Fermentazione in barrique senza svolgimento di malolattica, seconda fermentazione in bottiglia secondo il Metodo Champenoise
Affinamento: Imbottigliamento: 2 maggio 2005. Dosage 0 gr/l
Filosofia Produttiva:
Vino naturale. Vino convenzionale

Lo Chamapagne Prestige 2004 L'Arienne di Tralant è frutto di un solo millessimo, appunto il 2004. Le sue uve sono state vendemmiate abbastanza tardi, a fine settembre e ciò ha conferito poi al vino un'intensa espressione aromatica. L'Arienne è un vero è proprio equilibrio, è l'equilibrio che si avverte nel respiro dell'aria. Ed è da qui che deriva il suo nome, appunto Arienne. Le uve con le quali si realizza L'Arienne sono allevate in piccoli appezzamenti situati nella Vallé de la Marne. Tutte le uve sono accuratamente selezionate in fase di fermentazione. Al termine della presa di spuma, viene effettuato il degorgement e il vino non viene dosato. L'Arienne è infatti, una cuvée Brut Nature, cioè non dosata.
Lo Chamapagne Prestige 2004 L'Arienne di Tarlant è uno champagne dal perlage fine e persistente di colore giallo paglierino brillante. Il bouquet si esprime con sentori di agrumi e note fruttate di lampone nero, albicocca, fiori d'arancio. Ovunque una linea di miele e caramello salato che si fondono in una sottile nota minerale. La stessa mineralità pare avvertirsi anche al sorso, grazie a un palato che diventa fresco e sapido insieme e regala una beva dinamica e in perfetto equilibrio.

Un riferimento assoluto nell'universo dei non dosati, e soprattutto nella Vallèe de la Marne. Assoluto e rigoroso rispetto della natura governano questa Maison già dal 1687, ad oggi condotta da Mélanie e Benoît. In cantina nessun lievito selezionato, né enzimi, e i due terzi delle vinificazioni avvengono in legno. Questi Champagne hanno volume, masticabilità, e mantengono una grande freschezza in virtù del dosaggio leggero: dal 2010, tutta la produzione è passata a dosaggi minimi. Una vera filosofia di millesimati è ormai instaurata, e, come i più grandi in Champagne, i Tarlant mettono sul mercato i loro vini dopo otto o dieci anni di cantina, nella loro fase ottimale.

Crostacei

Scialatielli ai frutti di mare

Sauté di frutti di mare

Prodotti visti recentemente