"Anas-Cetta" Langhe Nascetta DOC 2020 Elvio Cogno


Elvio Cogno

"Anas-Cetta" Langhe Nascetta DOC 2020 Elvio Cogno


Elvio Cogno

annata :
-
+
€18,27 €21,50
Risparmi il 15%

Vino bianco

3 Disponibile

Gambero Rosso:
Vitae:
Slow Wine:
Doctor Wine:
2010
2019
2014
2016
1 1 1 Guida Gambero Rosso: 2 Bicchieri "Vino da molto buono a ottimo"
1 1 1 1 1 Guida Vitae:Annata 2019 3 Viti, Vini da 85 a 88 punti "Vino di ottimo profilo stilistico e organolettico"
Grande Vino "Vino dal miglior rapporto qualità prezzo"
90 Punti
Denominazione: Langhe Nascetta
Annata: 2020/2021
Regione: Piemonte
Tipologia: Bianco
Vitigni: Nascetta 100%
Colore: Giallo paglierino luminoso
Profumo: Frutti gialli, erbe aromatiche e note fragranti sottili ed eleganti
Gusto: Sorso fresco, lungo e vibrante
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
12-14°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne di 15 anni allevate a guyot situate a circa 350 metri s.l.m.
Vinificazione: Fermentazione per il 70% in acciaio e per il restante 30% in botti di rovere di Slavonia da 15 hl
Affinamento: 6 mesi in acciaio, 30% affinamento in botti di rovere di Slavonia da 15 hl per ca. 4 mesi più sei mesi in bottiglia
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

La Anas-Cëtta è una Nascetta di Novello che ha origine dall'utilizzo di un vitigno a bacca bianca autoctono dell'albese, poco coltivato oggigiorno, la Nascetta. Per un lunghissimo periodo infatti se ne sono perse le tracce, ma è stato grazie alla cantina Elvio Cogno, che con costanza e grande amore per la terra di Langa, gli ha finalmente ridato nuova vita e giusto valore. Era il vino degli anziani, ma oggi è anche il vino della nuova generazione grazie ad Elvio Cogno.
La Anas-Cëtta si presenta in un colore giallo paglierino brillante dai riflessi dorati. Al naso è fine ed elegante, di buona intensità; offre sentori complessi e persistenti di fiori di campo ed erbe aromatiche, di agrumi e di frutti esotici. In bocca stupisce la piacevolezza di beva, la sapidità e la mineralità che rinfrescano il sorso e proseguono lungamente nel finale, con note di miele di acacia, salvia e rosmarino.

Vigna Piemonte

La storia parte negli anni 90 con un appassionato Elvio Cogno che anno dopo anno ha scritto pagina per pagina la storia enoica del comune di Novello. E oggi la cantina della famiglia Fissore Cogno è una delle più belle dell'intero comprensorio. Oggi la cantina possiede 15 ettari tutti a coltivazione biologica, curati con amore e dedizione dalla figlia di Elvio, Nadia e da suo marito Valter Fissore. La ricetta per un buon vino però pare non essere cambiata durante il passaggio generazionale e così fermentazioni lunghe a cappello sommerso e spontanee, travasi e affinamenti accurati in legno continuano a regalare vini equilibrati, ricchi ma non eccessivi, docili ma eleganti, di carattere e impronta classica. Vedi produttore

 Frittelle di verdure

Frittelle di verdure

  Spaghetti alla nerano

Spaghetti alla nerano

Quiche di verdure

Quiche di verdure