Barbera d'Alba DOC 2020 Olek Bondonio


Olek Bondonio

Barbera d'Alba DOC 2020 Olek Bondonio


Olek Bondonio

-
+
€21,50

Vino rosso

2 Disponibile

Denominazione: Barbera d'Alba DOC 2020 Olek Bondonio
Annata: 2020
Regione: Piemonte
Tipologia: Rosso
Vitigni: Barbera d'Alba 100%
Colore: Rosso rubino
Profumo: Note di ciliegia sotto spirito, rabarbaro, menta, liquirizia
Gusto: Naso speziato, giusto equilibrio tra acidità e potenza
Gradazione: 14%
Temperatura di Servizio:
18/20°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne di circa 30 anni su terreno argilloso
Vinificazione: Fermentazione con le bucce per due settimane
Affinamento: In botte grande e acciaio
Filosofia Produttiva:
Vino biologico

La Barbera di Olek Bondonio è ottenuta da un vigneto di 30 anni gestita in totale regime biologico. Olek ha una visione moderna di questa Barbera, ma al pari, ha la consapevolezza che tutto nasca in vigna. È il terreno l'ingrediente principale per far crescere uve sane e ricche di sapori genuini. È per questo che ogni forma di interventismo con prodotti chimici è vietata, proprio al fine di preservare la vitalità e l'integrità del suolo. In cantina si prosegue con gli stessi principi, lasciando che il vino si generi spontaneamente dai propri lieviti indigeni, con il contatto con le bucce e con l'assenza di filtrazioni e chiarifiche. Soltanto il lungo riposo in legno può cullare il vino e ammorbidire tutto il suo carattere giovanile e scontroso
La Barbera d'alba di Olek Bondonio si presenta in un ricco colore rosso rubino, particolarmente luminoso. Si esprime con un bouquet intenso di lampone e fragoline di bosco, con lievi richiami balsamici e accenni minerali. In bocca è una barbera dalle spalle larghe che gioca tra acidità, tannino e frutto. Tutti e tre questi elementi escono con forza, ma si contemperano regalando un notevole equilibrio. Vino di carattere. Energetico.

Vigna piemonte

Olek fonda la su azienda nel cuore pulsante del Barbaresco. Le sue vigne crescono a ridosso di chi ha fatto la storia del vino prima e del Barbaresco poi, Angelo Gaja, con i suoi vigneti più importanti a cui Olek conferiva le sue uve. Ma anche la storia di Olek non è affatto giovane. Già suo nonno nel 1800 commercializzava uve. E oggi in appena 2 ettari è lui che da solo si è fatto le ossa e la sua voce, a mano a mano, inizia a suscitare interesse i giro per il mondo.

Formaggi stagionati

Formaggi stagionati

 Bucatini al sugo di coniglio all

Bucatini al sugo di coniglio all'ischitana

Carne arrosto

Carne arrosto

Prodotti visti recentemente