"Brecciaro" IGT Ciliegiolo di Narni 2018 Leonardo Bussoletti


Leonardo Bussoletti

"Brecciaro" IGT Ciliegiolo di Narni 2018 Leonardo Bussoletti


Leonardo Bussoletti

-
+
€13,60

Vino rosso

9 Disponibile



Gambero Rosso:

1 1 1 Guida Gambero Rosso: "Vino Eccellente"
Denominazione: "Brecciaro" IGT Ciliegiolo di Narni 2018 Leonardo Bussoletti
Annata: 2018
Regione: Umbria
Tipologia: Rosso
Vitigni: Ciliegiolo di narni 100%
Colore: Rosso rubino
Profumo: Bouquet di note floreali e di frutta rossa che si fondono a piacevoli note di confettura
Gusto: Dinamico di notevole freschezza, morbido
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
16/18°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne situate a Colle Ozio di Sangemini e a Muriano allevate a cordone speronato, Guyot su terreno argilloso e calcareo con buona presenza di sostanza organica.
Vinificazione: Fermentazione spontanea senza controllo della temperatura e macerazione sulle bucce per 20 giorni in tini di cemento.
Affinamento: Per il 70% affina in botti d'acciaio sui suoi depositi fini a temperatura controllata per circa 12 mesi; il restante 30% affina in botte grande di rovere francese da 25 hl per 9/12 mesi
Filosofia Produttiva:
Vino Biologico

L'IGT Ciliegiolo di Narni "Brecciaro" prende il nome dal terreno in cui viene coltivato e nasce dalla selezione del Ciliegiolo di Narni IGT. Questo vino è prodotto da uve 100% ciliegiolo di Narni IGT provenienti da due vigneti piantati a San Gemini, località Colle Ozio, e l'altro a Narni, località Muriano. Sono terreni situati a circa 300 mt slm. e i vigneti, di età tra i 5 e 15 anni, affondano le loro radici su terreni di tipo argilloso calcareo di medio impasto. Le uve sono vendemmiate manualmente, quando la maturazione delle bucce e dei vinaccioli hanno raggiunto il livello ottimale. In cantina la fermentazione è spontanea e dura circa 20 giorni. E dopo la svinatura il Brecciaro affina per il 70% in botti d'acciaio sui suoi depositi fini a temperatura controllata per circa 12 mesi; mentre il restante 30% affina in botte grande di rovere francese da 25 hl per 9/12 mesi. Ne nasce un vino di corpo, ricco di espressione e personalità.
L'IGT Ciliegiolo di Narni "Brecciaro" 2020 si presenta in un vivace rosso rubino. Nel calice si avvertono note di peonia e viola che si fondono a piacevoli note fruttate, prugna e ribes tra tutti mentre in retronasale è il piacevole odore di confettura che prevale. Il suo sorso è fresco ma ben contemperato dalle sue morbidezze. Beva piacevole ed instancabile.

Vigna Umbria

Ecco l'asso nella manica che stavamo cercando! Leonardo Bussoletti è davvero l'astro nascente nella viticoltura umbra. Era il 2008 quando insieme all'enologo Federico Curtaz decise di realizzare il suo sogno, avere un'azienda propria e far conoscere al mondo gli autoctoni, quelli veri ed espressivi della sua Umbria. A distanza di dieci anni possiamo dire che Leonardo non solo ci aveva visto lungo, ma soprattutto grazie al suo impegno e alle sue capacità ci aveva visto soprattutto bene! I suoi tesori all'anagrafe si chiamano Trebbiano Spoletino, grechetto, ciliegiolo Allevati tra Narni, Sangemini, Penna in Teverina e Attigliano, con una produzione di appena 70.000 bottiglie

Bruschette al pomodoro

Bruschette al pomodoro

Spaghetti al pomodoro

Spaghetti al pomodoro

Carne

Carne

Prodotti visti recentemente