Champagne Blanc de Blanc "Conversation" Brut Jena Louis Vergnon


Jean Louis Vergnon

Champagne Blanc de Blanc "Conversation" Brut Jena Louis Vergnon


Jean Louis Vergnon

-
+
€55,20

Champagne

3 Disponibile

Caratteristiche

Denominazione: Champagne AOC
Annata: S.a.
Regione: Francia
Tipologia: Champagne
Vitigni: Chardonnay 100%
Colore: Brillante giallo dorato dotato di riflessi cagianti e dal perlage fine e persistente
Profumo: Intensi aromi di pasticceria e panificazione e poi note mielose
Gusto: Sorso preciso, fine, fresco
Gradazione: 12%
Temperatura di Servizio:
10-12°C
Formato: Bottiglia 75 cl

Scheda Tecnica di Fermento24

Vigneti: Vigne classificate come Grand Cru e situate a Le Mesnil sur Oger e ad Avize
Vinificazione: Tradizionale vinificazione in bianco con spremitura soffice delle uve e prima fermentazione in acciaio. Presa di spuma e permanenza sui lieviti
Affinamento: Affinamento sui propri lieviti in bottiglia per 3 anni. Dosaggio Brut 5 gr/l
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

Descrizione dello Champagne Blanc de Blanc “Conversation Brut” J.J. Vergnon

Ogni cuvée del Domaine Vergnon è il riflesso del loro lavoro. Dove il minimo comune denominatore è quello di ricreare dei prodotti unici, fedele alla loro filosofia, pur offrendo la parte migliore del terroir, che si tratti di un singolo appezzamento, di un villaggio unico o di una miscela di terroir. Lo Champagne Blanc de Blanc Conversation Brut della Maison J.J. Vergnon è uno Chardonnay in purezza le cui viti sono situate nei Grand Cru di Avize e di Les Mesnil sur Oger. La vinificazione delle uve avviene in acciaio e successivamente l’assemblaggio avviene per un 20% di vino di riserva invecchiato 3 mesi in botti di rovere e per l’80% di un solo anno in vasca d'acciaio. Il vino poi a seguito della seconda rifermentazione in bottiglia riposa sui propri lieviti per 3 anni ed in ultimo la fase di degorgement prevede un dosaggio di 5 gr/l.
Lo Champagne Blanc de Blanc Conversation Brut della Maison J.J.Vergnon si presenta in un giallo dorato dal perlage fine e persistente. Il naso è seducente e classico e si articola in una miscela di grano, poi di biscotto e di note mielose, dove la lunga linea minerale fa da orchestra all’intero bouquet olfattivo che si mostra complesso grazie alla buona stratificazione degli odori. In bocca l’ attacco è deciso e fermo e si connotata di una buona dose di freschezza. Termina con un finale lungo e leggermente gessoso.

Produttore:Jean Louis Vergnon

La storia inizia nel Jean-Louis Vergnon che nel 1950 ereditò dai suoi genitori la casa che ospita oggi la Maison. Il suo lavoro inizia mettendo nuovamente a regime i vigneti situati sulle pendici della Côte des Blancs, a Le Mesnil sur Oger. Questo piccolo paese ospita solo vigneti da viti di Chardonnay e la maggior parte dei vigneti piantati qui sono classificati come Grand Cru. Nel tempo poi il Domaine ha acquistato vigneti anche nei territori, sempre classificati come Grand Cru. Oggi l’azienda è seguita da Didier Vergnon che segue la stessa strada iniziata da Jean-Louis e che parte sempre dalla vigna e mai dalla cantina.
Vedi produttore

Perfetto da bere con

”Crostacei”

Crostacei

”Risotto

Risotto ai Frutti di mare

”Sautè

Sautè di frutti di mare