Fiano di Avellino DOCG "Colle dei Cerri" 2007 Di Meo


Di Meo

Fiano di Avellino DOCG "Colle dei Cerri" 2007 Di Meo


Di Meo

-
+
€35,00

Vino bianco

2 Disponibile

Denominazione: Fiano di Avellino DOCG "Colle dei Cerri" 2007 Di Meo
Annata: 2007
Regione: Campania
Tipologia: Bianco
Vitigni: Fiano di Avellino 100%
Colore: Giallo paglierino luminoso
Profumo: Floreale di peonia, tonalità di tostature e cuoio e una piacevole nota dolce di miele
Gusto: Gustoso e bilanciato, con alcol, acidità e tannino in perfetta sinergia
Gradazione: 13,5%
Temperatura di Servizio:
12/14°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigneti: vigne situate a Salza Irpina a circa 550 metri s.l.m. ed allevate a spalliera con potatura a Guyot monolaterale
Vinificazione: Fermentazione in barrique di rovere francese.
Affinamento: Affinamento in barrique e ulteriore affinamento in bottiglia per 3/5 anni
Filosofia Produttiva:
Vino Convenzionale

Il Colle dei Cerri di Di Meo è un fiano di Avellino in purezza le cui viti sono allevate in un piccolo cru situato a Salza Irpina, il cui sesto di impianto è datato 1955. Sono viti situate a 550 metri sopra il livello del mare. L'esposizione delle uve garantiscono una lenta e perfetta maturazione delle uve. La raccolta avviene manualmente e dopodiché l'uva fermenta in legno, precisamente in barriques di rovere francese e dopodiché l'affinamento segue nuovamente il legno, con un conclusivo affinamento in bottiglia dai 3 ai 5 anni.
Il Colle dei Cerri di Di Meo è un brillante giallo dorato, intenso e dotato di vivaci riflessi. Il suo naso sprigiona profumi di camomilla, miele d'acacia e frutta secca, e in sottofondo una piacevole cornice di tostatura. Il suo sorso è dinamico e la bella acidità aiuta a sostenere un sorso corposo e lungamente persistente.

Di Meo

In Irpinia l'Azienda Di Meo è davvero un'istituzione vitivinicola! I suoi vini sono il manifesto più veritiero e palpabile di come si produca il vino in questa terra virtuosa. Una terra dove le eccellenze sono registrate all'anagrafe principalmente sotto il nome di Fiano di Avellino, Aglianico e Greco di Tufo.

Perfetto da bere con

Lardo di colonnata

Tagliatelle al tartufo

Arrosto di cinta senese

Prodotti visti recentemente