"Fiorduva" Furore Bianco 2016 Marisa Cuomo


Marisa Cuomo

"Fiorduva" Furore Bianco 2016 Marisa Cuomo


Marisa Cuomo

-
+
€59,00

Vino bianco

Non disponibile



Gambero Rosso:
Bibenda:
Vitae:
2018
2017
2017
1 1 1 Guida Gambero Rosso: Annata 2018 "Vino Eccellente"
1 1 1 1 Guida Bibenda: Annata 2017 5 Grappoli, Vini da 91 a 100 centesimi "Vino d'eccellenza"
1 1 1 1 1 Guida Vitae:Annata 2017 4 Viti, Vini da 89 a 90 punti "Vino di ottimo profilo alla soglia dell'eccellenza"
Denominazione: "Fiorduva" Furore Bianco 2016 Marisa Cuomo
Annata: 2016
Regione: Campania
Tipologia: Bianco
Vitigni: Fenile 30%, Ginestra 30%, Ripoli 40%
Colore: Giallo dorato brillante
Profumo: Frutta gialla, spezie dolci e fragranze tropicali
Gusto: Sorso fresco, sapido, morbido
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
10-12°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne allevate a pergola su terreno costituito da rocce dolomitiche-calcaree
Vinificazione: Pressatura soffice del mosto fiore, fermentazione per circa tre mesi in barriques di rovere
Affinamento: 6 mesi in botti di rovere
Filosofia Produttiva:
Vino convenzionale

ll Fiorduva di Marisa Cuomo è la firma della Cantina. Segno e simbolo della storia di Marisa Cuomo, rappresentando il vino più completo prodotto nella tenuta. Il Fiorduva è un blend di Fenile, Ginestra e Ripoli, i cui vigneti sono collocati nel piccolo paese di Furore tra le famosi frazioni di Positano e Amalfi. Una coltivazione impervia, dove non è di certo un eufemismo parlare di viticoltura storica, visti i strettissimi e ripidi terrazzamenti strappati alla roccia. Meccanizzazione quindi impossibile, qui tutto è manuale e piante a piede franco con un'età media di 70 anni. Non è raro vedere ceppi di vite uscire dai muretti a secco. E i grappoli, una volta giunti in cantina, subiscono una leggera pressatura, e poi il mosto fiore viene fatto fermentare alla temperatura di 12°C per circa tre mesi in botti di rovere. Il risultato è un superbo bianco dal colore giallo dorato di profonda concentrazione.
ll Furore Bianco Fiorduva è il magnifico frutto di indubbia esperienza di Marisa Cuomo nell'arte della vinificazione. Il Fiorduva è un nobile nettare dalle sfumature dorate che regala alla vista una gioiosa rappresentazione del sole che bacia la Costiera Amalfitana. Pare che il calice si inebria degli stessi profumi di cui si arricchiscono le stesse vigne: sono profumi del Mediterraneo, note saline e fresche che si fondono a vene dolci di albicocca matura unite ai sensuali profumi di ginestra. Il sorso genera una sensazione di pienezza unica. Difficile quindi una descrizione univoca, vista la pluralità espressiva che si manifesta in ogni sorso. Un grandissimo vino, capace di farci innamorare dei vitigni autoctoni della Costiera Amalfitana e di esprimere tutte le sue potenzialità con l'invecchiamento.

Vigna Campania

Incastonata nella roccia di Furore uno dei Borghi più belli d'Italia, Patrimonio dell'Unesco, ornato da murales, e noto per l'incantevole fiordo, si erge la cantina di Marisa Cuomo.. Il casato di Andrea Ferraioli esiste da diversi secoli in Costiera Amalfitana, nei quali hanno sempre prodotto vino. Nel 1942, lo zio di Andrea, ideò il marchio "Gran Furore Divina Costiera" per far conoscere i prodotti locali ai turisti, spesso stranieri, che affollavano quelle zone meravigliose.

Vedi produttore

 Alici fritte

Alici fritte

Linguine al sugo di cicale di mare

Linguine al sugo di cicale di mare

 Pesce alla griglia

Pesce alla griglia

Prodotti visti recentemente