"Herzu" Riesling Langhe DOC 2021 Ettore Germano


Ettore Germano

"Herzu" Riesling Langhe DOC 2021 Ettore Germano


Ettore Germano

-
+
€25,00

Vino bianco

Non disponibile

Premi e Riconoscimenti

Gambero Rosso:
Bibenda:
Vitae:
2018
2018
2018
1 1 Guida Gambero Rosso: Annata 2018 "Vino da molto buono a ottimo"
1 1 1 1 2 Guida Bibenda: Annata 2018, vini da 85 a 90 centesimi "Vini di grande livello e spiccato pregio "
1 1 1 1 1 Guida Vitae:Annata 2018, vini da 85 a 88 centesimi "Vino di ottimo profilo stilistico e organolettico"

Caratteristiche

Denominazione: Riesling Langhe DOC
Annata: 2021
Regione: Piemonte
Tipologia: Bianco
Vitigni: Riesling Renano 100%
Colore: Giallo paglierino con riflessi verdolini
Profumo: Fruttato, leggermente vegetale, minerale
Gusto: Sapido, morbido, persistente
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
8-10°C
Formato: Bottiglia 75 cl

Scheda Tecnica di Fermento24

Vigneti: Vigne impiantate su terreni limosi e calcarei
Vinificazione: Fermentazione in acciaio a temperatura controllata
Affinamento: 6 mesi sui lieviti in acciaio. Ulteriore affinamento in bottiglia
Filosofia Produttiva:
Vini Biologici

Descrizione del "Herzu" Riesling Langhe DOC Ettore Germano

Impiantare vigne di riesling in Alta Langa? Da folli? Assolutamente no! Ne è una prova l' Herzù di Ettore Germano. Un esperimento riuscitissimo. Così nel piccolo comune di Cigliè, al confine sud della zona di produzione del Dolcetto di Dogliani, su di una collina alta mediamente 550 metri, composta da terreni di natura calcarea, la famiglia Germano ha sperimentato e appurato le potenzialità della coltivazione dei vitigni a bacca bianca.
L'Herzu è un vino sorprendente dalle spiccate caratteristiche "nordiche", in grado di reggere il confronto con i grandi vini della Mosella. Complessità ed equilibrio viaggiano all'unisono nello spettro olfattivo, mentre il gusto si fa fresco e dinamico. Una bevuta notevolmente persistente. Davvero un gran bel bere!

Produttore: Ettore Germano

Vigna Piemonte

La famiglia Germano è proprietaria dal 1856 di 6 ettari sulla collina della Cerretta, a Serralunga d'Alba, nel cuore della denominazione del Barolo. La storia della cantina comincia con il bisnonno Francesco e poi con il nonno Alberto, che cominciarono a produrre piccole quantità di vino, e a venderlo nei territori limitrofi, mercato predominante all'epoca nella zona. Nel 1990 l'ingresso di Sergio nella piccola cantina Germano segna l'inizio di una nuova stagione: nuove acquisizioni, la costruzione della nuova e attrezzata cantina e la consapevolezza di poter produrre da quel terroir vini di alta qualità, in grado di far decollare l'azienda, oggi tra le più rinomate realtà in Serralunga d'Alba.

Vedi produttore

Perfetto da bere con

Gamberi

Gamberi

Risotto asparagi e scampi

Risotto asparagi e scampi

Calamari ripieni alla griglia

Calamari ripieni alla griglia