Marsannay Rosé "Fleur De Pinot" 2018 Sylvain Pataille


Sylvain Pataille

Marsannay Rosé "Fleur De Pinot" 2018 Sylvain Pataille


Sylvain Pataille

-
+
€59,00

Vino Rosé

15 Disponibile

Denominazione: "Marsannay Rosé "Fleur De Pinot" 2018 Sylvain Pataille "
Annata: 2018
Regione: Francia, Borgogna
Tipologia: Rosé
Vitigni: 100% Pinot Nero
Colore: Luminoso rosa cerasuolo dal colore tanto intenso quanto vivace
Profumo: Note erbacee si fondono a note di profonda mineralità. Profumi sottili e profondi di bacche rosse, leggere speziature e un consistente profumo di immane eleganza che dipana l'intero calice.
Gusto: Vibrante, fresco, elegante
Gradazione: 13,5%
Temperatura di Servizio:
16-18°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigneti dai 30 ai 50 anni allevate su terreno costituito principalmente da ghiaia calcarea nel comune di Marsannay.
Vinificazione: Vendemmia manuale e selezione accurata dei grappoli prima della vendemmia. Fermentazione spontanea e breve macerazione sulle bucce.
Affinamento: In botti di rovere per 12 mesi
Filosofia Produttiva:
Vino biologico

Il Marsannay rosè di Sylvain Pataille è un pinot nero in purezza le cui vigne sono allevate secondo i principi della biodinamica su suoli ricchi di calcare. Le uve vengono vinificate spontaneamente, mediante il solo ausilio dei lieviti indigeni. E al termine della vinificazione, dove il contatto con le bucce è di appena qualche ora, giusto il tempo di conferire agli antociani di rilasciare il necessario colore rosato al vino, questo maturerà poi in botti di rovere per circa un anno. Ne nasce un vino riccamente gourmet.
Il Marsannay rosè di Sylvain Pataille colora il calice di un vivace e tanto luminoso rosa cerasuolo. Il suo naso regala note erbacee, mentolate, di rosmarino, che si fondono a profondi profumi di bacche rosse e leggere speziature. Ogni singolo odore è portavoce di un immane bellezza. Tutto si connota di notevole elegance. E' brio e charme il suo spettro olfattivo. Poi il sorso che non fa che confermare quanto avvertite al naso. Un sorso agile, ma parimenti materico. Si fa avvertire in bocca eppure sa giocare in perfetta equilibrio grazie a una notevole ma quanto mai calibrata acidità. Sylvain Pataille si è davvero superato con questo marsannay rosè.

Sylvain Pataille è un vigneron talentuoso, un'artista del pinot noir. Strenuo difensore della sua terra, di quella Borgogna così ambita eppure alcune volte trasfigurata dai suoi stessi produttori. Sylvain ha come filosofia di vita quella di difendere il terroir. L'azienda è certificata biologica dal 2016, ma da sempre è vocata verso il rispetto della natura. Sylvain in vigna si fa aiutare solo dal suo cavallo e interviene quanto meno possibile. Tutto ciò che aggiunge è solo la pazienza: i suoi vini, infatti, invecchiano il più possibile nelle sue cantine prima di essere immesse in commercio. La sua figura in Borgogna è diventata punto di riferimento, ed è quanto mai indispensabile avere vigneron come Sylvain Pataille in Borgogna!

Plateau di crudi

Plateau di crudi

 Scialatielli ai frutti di mare

Scialatielli ai frutti di mare

Polpo alla luciana

Polpo alla luciana

Prodotti visti recentemente