"Miniere" Greco di Tufo DOCG 2019 Cantine Dell'Angelo


Cantine Dell'Angelo

"Miniere" Greco di Tufo DOCG 2019 Cantine Dell'Angelo


Cantine Dell'Angelo

Versione :
-
+
€16,90

Vino bianco

Non disponibile

Caratteristiche

Denominazione: "Miniere" Greco di Tufo DOCG 2020 Cantine Dell'Angelo
Annata: 2019
Regione: Campania, Irpinia
Tipologia: Bianco
Vitigni: Greco 100%
Colore: Luminoso e carico giallo paglierino
Profumo: Sulfureo, erbaceo, marino
Gusto: Verticale, fresco, sapido
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
8/10°C
Formato: Bottiglia 75 cl

Scheda Tecnica di Fermento24

Vigneti: Vigne di 17 anni impiantate su vecchie miniere di zolfo
Vinificazione: Fermentazione spontanea in acciaio
Affinamento: Maturazione sulle fecce fini per 6 mesi, ulteriore affinamento per 3-4 mesi e per 2-3 mesi in bottiglia
Filosofia Produttiva:
Vino naturale

Descrizione del "Miniere" Greco di Tufo DOCG

Nessuno più di Angelo Muto sa interpretare con autenticità il greco. I suoi vini hanno una potenza unica, suggestioni sulfuree e brezze marine al naso si contemperano con un sorso di incredibile tensione minerale e dinamismo costante. Non ha eguali!

Produttore: Cantine dell'Angelo

Sulla strada che separa Benevento da Avellino, è qui che si posiziona la roccaforte del greco: a Tufo. E senza dubbio il suo feudatario è Angelo Muto, vigneron di Cantine dell'Angelo. 900 sono gli abitanti che custodiscono il più piccolo degli areali di questa DOCG per poco più di 500 ettari quasi totalmente parcellizzati: minuscoli cru al pari di quelli francesi, e ad occhi chiusi il greco di Cantine dell'Angelo è un sancerre e se così non è allora il sancerre è un greco.
Vedi produttore

Perfetto da bere con

Crudo di mare

Scialatielli ai frutti di mare

Astice alla catalana