Riesling Wehlener Sonnenuhr Auslese 2003 Kerpen


Kerpen

Riesling Wehlener Sonnenuhr Auslese 2003 Kerpen


Kerpen

-
+
€31,00

Vino bianco

2 Disponibile

Denominazione: Riesling Wehlener Sonnenuhr Auslese 2003 Kerpen
Annata: 2003
Regione: Wehlener Sonnenuhr, Mosella, Germania
Tipologia: Bianco
Vitigni: Riesling renano
Colore: Giallo paglierino luminoso, appena accennate sfumature color oro
Profumo: Di media intensità, inizialmente abbiamo eleganti ricordi di burro e vaniglia che lasciano subito spazio a sentori minerali e di idrocarburi, in equilibrio con i sentori fruttati di pesca, albicocca e cedro; abbiamo anche sentori floreali di camomilla e lavanda.
Gusto: Gli anni di riposo in bottiglia hanno permesso di raggiungere l'eleganza. Il vino è di media struttura, ben bilanciato da un piacevole e variegato corredo di frutti e fiori percepiti al naso; il sorso dolce non dolce, grazie alla ben presente sapidità
Gradazione: 8%
Temperatura di Servizio:
12/14°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vendemmia selezionata di grappoli attaccati da botrytis cinerea
Vinificazione: Pressatura soffice, fermentazioni a temperature controllate in acciaio
Affinamento: In grandi botti di rovere da oltre 1200 litri, segue affinamento in bottiglia presso le proprie cantine che può protrarsi anche per 10 e più anni
Filosofia Produttiva:
Vino tradizionale

Il Riesling Wehlener Sonnenuhr è il frutto di una vendemmia di grappoli di Riesling Renano meticolosamente selezionati ed in parte attaccati da Botrytis Cinerea. Tutti i grappoli provengono dal cru Wehlener Sonnenuhr. L'età delle vigne varia dai 45 ai 95 anni e sono coltivate su terreni che raggiungono pendenze molto ripide tra i 45% fino al 70% dove anche l'uomo ha difficoltà ad accedere per i lavori quotidiani in vigna. Protagonista principale dei terreni è l'ardesia grigia, a differenza delle aree vicine qui i terreni sono un po' più profondi, permettendo di acquisire più struttura e note fruttate più percepibili nei vini.
Questo vino si presenta in un brillante giallo paglierino con nuance dorate, al naso abbiamo inizialmente note di tostatura dolce che lasciano spazio ancora alla frutta tropicale quale mango ed ananas, pesche e albicocche essicate, gli idrocarburi che accompagnano sempre sia al naso che all'assaggio; qui troviamo un incredibile equilibrio tra freschezza, gli aromi fruttati e minerali. Tutto ciò rende il sorso appagante, si ricerca il bicchiere successivo. La bellezza dei vini "dolci" della Mosella

Dal 1988 è Martin Kerpen che assieme alla moglie custodisce una preziosa storia lunga 250 anni e 9 generazioni. I Vini vengono custoditi nelle fredde cantine di Weingut Kerpen scavate nell'ardesia la quale garantisce temperature fredde e costanti. Questa cantina è socia e fondatrice del Bernkasteler Ring, un associazione che fin dal 1899 promuove e valorizza le coltivazioni del Riesling in Mosella rispettando il più possibile il territorio circostante e la natura e puntando ad una produzione di qualità e meno di quantità.

Formaggi stagionati

Prodotti visti recentemente