Saint-Emilion Grand Cru Chateau 2015 Château Franc Le Maine


Château Franc Le Maine

Saint-Emilion Grand Cru Chateau 2015 Château Franc Le Maine


Château Franc Le Maine

-
+
€39,00

Vino rosso

Non disponibile

Caratteristiche

Denominazione: Appelation Saint-Emilion Grand Cru Contròlée
Annata: 2015
Regione: Francia
Tipologia: Rosso
Vitigni: 67% Merlot, 32% Cabernet franc, 1% Cabernet sauvignon
Colore: Rosso rubino intenso e dotato di particolare luminosità
Profumo: Intensi profumi di frutti di bosco, di ciliegia e di prugne, note speziali e un finale di cuoio e tabacco
Gusto: Avvolgente, fresco, di buona struttura
Gradazione: 14,5%
Temperatura di Servizio:
18-20°C
Formato: Bottiglia 75 cl

Scheda Tecnica di Fermento24

Vigneti: Vigne situate nell’area di produzione della AOC Grand Cru Saint Emilion
Vinificazione: Fermentazione in acciaio a temperatura controllata
Affinamento: Affinamento in barrique di secondo e terzo passaggio
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

Descrizione del Saint-Emilion Grand Cru Chateau Franc Le Maine

Saint-Emilion è un comune francese di appena 2.072 abitanti situato nel dipartimento della Gironda nella regione della Nuova Aquitania. Questo minuscolo paese è compreso nella lista del Patrimonio dell'umanità, ed è qui che si producono i vini più pregiati al mondo, la cui denominazione prende appunto il nome dal paese in cui sono allevati i vigneti. Come il Saint-Emilion dello Château Franc Le Maine. Un capolavoro nel calice!
Il Saint-Emilion Grand Cru AOC dello Château Franc Le Maine si presenta al calice in un colore cremisi intenso con riflessi violacei. La profondità olfattiva si dipana tutta su note di frutta rossa fresca, di lampone, poi liquirizia e violetta. Al palato, il vino è preciso e teso con una struttura tannica fitta e equilibrato da una notevole freschezza. In retronasale si riflette la stessa tavolozza aromatica avvertita al naso, che unisce indulgenza ed energia, regalando, in ultimo, una lunga sensazione di persistenza gustativa. Buono adesso, lo sarà ancora di più tra qualche anno.

Produttore: Domaine Peyre Rose

La storia della famiglia Bardet inizia nel 18° secolo a Vignonet con un certo barcaiolo di nome Seigneriau, che commerciava vino e cereali. Il capitano solitario navigava su e giù per i fiumi Garonna, Dordogna e Gironda, caricando botti di vino e scaricandole nei porti. Vignonet divenne così rapidamente un importante distributore di vini, essendo diventato il punto di riferimento per l’esportazione dei vini dal porto di Bordeaux allele destinazioni straniere. Così con il prosperare del commercio fluviale, la famiglia decise di investire nella vite e nacque così il piccolo Chateau di Saint Emilion
Vedi produttore

Perfetto da bere con

”Bruschetta

Bruschetta al tartufo e caciocavallo

”Tajarin

Tajarin al burro e tartufo

”Uovo

Uovo in cocotte al tartufo