"Serra del Prete" Aglianico DOC 2016 Musto Carmelitano


Musto Carmelitano

"Serra del Prete" Aglianico DOC 2016 Musto Carmelitano


Musto Carmelitano

-
+
€13,90

Vino rosso

11 Disponibile

Gambero Rosso:
Bibenda:
Slow wine:
2016
2016
2015
1 1 1 Guida Gambero Rosso: Annata 2017 "Vino da molto buono a ottimo"
1 1 1 1 2 Guida Bibenda: Annata 2017 4 Grappoli, Vini da 85 a 90 centesimi "Vini di grande livello e spiccato pregio"
Vino Slow
Denominazione: "Serra del Prete" Aglianico del Vulture DOC 2016 Musto Carmelitano
Annata: 2016
Regione: Basilicata, Vulture
Tipologia: Rosso
Vitigni: Aglianico 100%
Colore: Rosso rubino
Profumo: Frutti rossi, rose e petunia.
Gusto: Sorso fresco, dal tannino integrato, morbido
Gradazione: 14%
Temperatura di Servizio:
16-18°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne di circa 45 anni allevate nella vigna di Serra del Prete
Vinificazione: Fermentazione con lieviti indigeni
Affinamento: Per 10 mesi tra acciaio e cemento
Filosofia Produttiva:
Vino biologico

L' Aglianico del Vulture DOC 'Serra del Prete' 2016 di Musto Carmelitano nasce da una lavorazione altamente artigianale di questo vitigno autoctono della Basilicata. Perché l'aglianico del vulture porta con sé un bagaglio organolettico molto diverso dalle altre zone altrettanto vocate in Campania come l'Irpinia ed il Sannio. Nel Vulture si esprime attraverso odori maggiormente sulfurei, dovuti proprio alla composizione del terreno e fortemente speziate. Musto Carmelitano, con una conduzione totalmente biologica, è in grado di regalare un'espressione pienamente rispondente al suo territorio. Vigne di oltre 50 anni coltivate a ridosso del vulture, le cui uve vengono fatte fermentare spontaneamente in acciaio e affinare poi per circa 10 mesi tra acciaio e cemento.
L'Aglianico del Vulture "Serra del Prete" 2016 di Musto Carmelitano è un bellissimo rosso rubino caratterizzato da una bella intensità di colore e dai vivaci riflessi violacei. Il suo naso è un cesto di piccola frutta a bacca rossa e nera, e poi ricorda petali di viola e tulipano nero, mentre leggerissime nota balsamiche appaiono in sottofondo dopo alcune leggere rotazioni. Il suo sorso è piacevole ed appagante, con una beva morbida, ma dotata di una buona acidità, tanto da rendere la beva leggera e anche leggermente sapida..

Vigna Basilicata

Musto Carmelitano è una piccola cantina a conduzione familiare gestita oggi principalmente da Elisabetta e suo fratello Luigi. Il tutto supervisionato dall'esperienza del padre Francesco. Sinergia familiare allo stato puro che ha raggiunto picchi di eccellenza grazie poi all'incontro con uno dei geni enologici Campani, Sebastiano Fortunato. Di entrambi, dunque, è la volontà di allevare queste viti in regime biologico, con l'unico fine di realizzare prodotti che possano esprimere caratteristiche del territorio di Maschito. I tre ettari di proprietà della cantina comprendono tre differenti vigneti, dove sono allevati a guyot viti di età variabile, radicate su terreni composti da argille rosse e ricchi di minerali: vigna di Pian del Moro (80 anni di età), vigna di Serra del Prete (45 anni), vigna Vernava (25 anni).

Bruschette al lardo

Bruschette al lardo

 Risotto ai funghi

Risotto ai funghi

Selvaggina

Selvaggina

Prodotti visti recentemente