"Téi" Rosso di Valtellina DOC 2019 Sandro Fay


Sandro Fay

"Téi" Rosso di Valtellina DOC 2019 Sandro Fay


Sandro Fay

-
+
€13,00

Vino rosso

1 Disponibile



Denominazione: "Téi" Rosso di Valtellina DOC 2019 Sandro Fay
Annata: 2019
Regione: Lombardia
Tipologia: Rosso
Vitigni: Nebbiolo (chiavennasca) 100%
Colore: Rosso rubino
Profumo: Floreale di peonia e viola, frutta scura e spezie orientali
Gusto: Sorso fresco e dinamico
Gradazione: 13%
Temperatura di Servizio:
16-18°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne allevate su terreni sabbiosi e in piccola parte limosi, situate a 900 metri di altitudine, esposti a Sud ed allevati a Guyot e Sylvoz valtelline
Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata in acciaio
Affinamento: In acciaio ed ulteriore affinamento in bottiglia
Filosofia Produttiva:
Vino naturale, vino convenzionale

ll Rosso di Valtellina DOC "Téi" di Sandro Fay nasce da vigneti collocati nel Comune di Teglio, dalla cui forma dialettale deriva il nome Téi. E' un vino prodotto da Nebbiolo in purezzo, che in Valtellina prende il nome di Chiavennasca, e che nei vigneti dell'azienda, situati ad altitudini impervie, a circa 900 metri sul livello del mare, cresce su un terreno fortemente sabbioso (70%) e limoso (20%). La Fermentazione alcolica avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata e anche la sua maturazione avviene in acciaio, per poi essere imbottigliato dopo qualche mese.
Il Rosso di Valtellina DOC "Téi" è un bellissimo rosso rubino dai vivaci riflessi. Profuma di frutta scura e spezie, ma è la sensazione di eleganza e finezza che colpisce immediatamente all'olfatto. Non di meno il suo sorso tanto saporito e gustoso quanto equilibrato, fine e persistente. Il tannino perfettamente integrato pare giocare con l'acidità ben contemperata che ingentilisce e sostiene l'intera bevuta. Questo Téi 2019 conferma la maestria di Sandro Fay!

L'azienda nasce nel cuore della Valtellina, siamo precisamente a San Giacomo di Teglio, in provincia di Sondrio. Qui nel 1971 Sandro Fay decide di realizzare il suo sogno, già memore di una lunga tradizione vitivinicola familiare. Acquista nuovi ettari di terreno atti a vigna sia nella zona della Valgella che in Sassella, due sottozone della Valtellina ,da sempre incredibilmente vocate e che ad oggi possiamo dire che stanno regalando espressioni notevoli di nebbiolo, in questa terra chiamato Chiavennasca. Le vigne sono situate tra i 350 metri s.l.m. per arrivare fino ai 900 metri. Ecco quando si parla di viticoltura eroica, un esempio fra pochi, è sicuramento il vigneto di Sandro FAY. Ad oggi quest'azienda è davvero un punto di riferimento in Valtellina, una di quelle realtà che riesce a trainare l'intero territorio e tutti i suoi vicini produttori. La filosofia però non è mai cambiata: ogni giorno l'azienda ispira il proprio lavoro con un unico minimo denominatore: valorizzare ciò che la natura offre.

Formaggi di media stagionatura

Tagliatelle al ragù

Polpette

Prodotti visti recentemente