Terlano Alto Adige DOC "Torilan" 2020 Cantina Terlan


Cantina Terlan

Terlano Alto Adige DOC "Torilan" 2020 Cantina Terlan


Cantina Terlan

Versione :
-
+
€14,50 €16,50
Risparmi il 12%

Vino rosso

Non disponibile

Denominazione: Alto Adige DOC
Annata: 2020
Regione: Trentino Alto Adige
Tipologia: Rosso
Vitigni: Merlot 85%, Cabernet 15%
Colore: Rosso granato intenso con riflessi rubino
Profumo: Aromi di ribes nero e mora, note di pepe nero e baccello di vaniglia
Gusto: Accattivante tra il sapore fruttato, speziato e tannico, pieno
Gradazione: 14%
Temperatura di Servizio:
16-18°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Suoli argillosi, sabbiosi e ricchi di scheletro, nella media valle dell'Adige tra i 500/900 m slm
Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata in acciaio
Affinamento: Malolattica e affinamento per 7/10 mesi in botti di legno grandi. Assemblaggio sei mesi prima di imbottigliare
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

Da un blend di Merlot e Cabernet nasce Torilan, un vino rosso della Cantina Terlan in grado di esaltare il palato. Torilan riprende l'antico nome di Terlano. Si tratta di un taglio bordolese, cioè la coppia classica Merlot e Cabernet, che ne fa un vino assai elegante e raffinato. Le uve vengono selezionate e vendemmiate a mano, nella prima settimana di settembre, una volta in cantina l'uva viene diraspata e successivamente avviata a fermentazione, processo lento che avviene in serbatoi di acciaio mantenendo il controllo della temperatura e movimentando il mosto di tanto in tanto. Oltre la fermentazione alcolica, in questo caso viene svolta anche la fermentazione malolattica. Infine il vino affina dai 7 ai 10 mesi in legno grande.
Versato al calice il suo colore intenso si attesta sulle sfumature del granato ed emana profumi di piccoli frutti scuri, la mora, il ribes nero, e anche note speziate di pepe nero ad esempio, il tutto perfettamente in linea con i vitigni di Merlot e Cabernet. In bocca ricorda le percezioni olfattive sentite al naso aggiungendo quella tattile del tannino ben integrato, della pienezza e della complessità del sorso.

Terlano pare essere un luogo fermo nel tempo, dal paesaggio, le cui viste incastonate tra le montagne rimandano ad un'idea di tempo lento, ai suoi coltivatori le cui idee non sono altro che la prosecuzione della volontà della natura. Ne è il manifesto la Cantina Terlan che esiste dal 1893 e dal 1920 opera nella sede attuale. A occuparsi della gestione dell'azienda è Rudi Kofler, che ha iniziato a vinificare a Terlano a soli 26 anni. I vigneti dell'Azienda si trovano ai piedi del monte Tschöggelsi e si incuneano come piccole terrazze tra le rocce porfiriche rosse.
Vedi produttore

Culatello di Zibello

Culatello di Zibello

Zuppa di zucca

Zuppa di zucca

 Grigliata di carne

Grigliata di carne