Toscana IGT "Yantra" 2019 Tenuta Sette Cieli


Tenuta Sette Cieli

Toscana IGT "Yantra" 2019 Tenuta Sette Cieli


Tenuta Sette Cieli

-
+
€14,50

Vino rosso

Non disponibile

Denominazione: Toscana IGT
Annata: 2019
Regione: Toscana
Tipologia: Rosso
Vitigni: Cabernet Sauvignon, Merlot
Colore: Rosso rubino dagli intensi riflessi e di buona fittezza e consistenza
Profumo: Frutti rossi di ciliegia e fragola che insieme a petali di rose e petunia fanno da fondo a un’intensa nota di aromaticità
Gusto: Fruttato, dai tannini vellutati, fresco, vibrante
Gradazione: 14%
Temperatura di Servizio:
14-16°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne allevate a guyot nel territorio di Bolgheri a circa 400 m s.l.m.
Vinificazione: Fermentazione alcolica avviene spontaneamente in vasche di acciaio
Affinamento: 7 mesi in vasche d'acciaio
Filosofia Produttiva:
Vini Convenzionali

Yantra è un Toscana IGT prodotto da Tenuta Sette Cieli nel cuore della denominazione di Bolgheri. Yantra è una parola sanscrita che descrive simboli geometrici esoterici, questi semplici diagrammi rappresentano significati profondi ed ispirano i vini della Tenuta. In particolare ispirano la linea dei vini di semplice natura ma di grande struttura, come appunto questo IGT Toscana che nasce da un blend di uve di Merlot e Cabernet Sauvignon.
Yantra esprime al sorso tutta l’energia e il vigore del varietale, lasciandosi apprezzare anche per le intense note territoriali, sapide e minerali. Ampio e appagante, dimostra di essere veramente un vino di immediatezza espressiva. Il naso si sviluppa inizialmente su mature note fruttate, di mora, visciola e amarena, per poi proseguire su ricordi balsamici e vegetali, e chiudere su sfumature di pepe nero. Il palato è sorretto da energici tannini, e da una decisa sapidità. Ottima la lunghezza e leggermente ammandorlata la chiusura.

Situata nel cuore della Maremma Toscana, sulle cime delle colline poco sopra Bolgheri e Castagneto Carducci. Ecco che da lì svetta la Tenuta Sette Cieli, in una bellezza paesaggistica da togliere il fiato. L’intera azienda è infatti circondata dai folti e verdi boschi di Monteverdi Marittimo, mentre i vigneti hanno un affaccio privilegiato sul Mar Mediterraneo. Oggi la tenuta conta ben 120 ettari di vigneto, ma la cosa più sorprendente è che come ieri così oggi. Nulla infatti è cambiato nella gestione della vigne né nella cantina. Il modus operandi rimane sempre lo stesso: grande rispetto della natura e dell’annata
Vedi produttore

”Formaggi

Formaggi di media stagionatura

”Amatriciana”

Amatriciana

”Capretto

Capretto al forno con patate