“Vivaio del Cavaliere" Toscana Rosso IGT 2018 Castello La Leccia


Castello la Leccia

“Vivaio del Cavaliere" Toscana Rosso IGT 2018 Castello La Leccia


Castello la Leccia

-
+
€8,50

Vino rosso

23 Disponibile

Denominazione: “Vivaio del Cavaliere” Toscana Rosso IGT 2018 Castello La Leccia
Annata: 2018
Regione: Toscana, Chianti Classico
Tipologia: Rosso
Vitigni: 70% Sangiovese, 10%Malvasia Nera, 20%Syrah
Colore: Rosso porpora
Profumo: Frutti rossi dolci e odori di violetta e rosa
Gusto: Succoso, fresco, fruttato
Gradazione: 14,5%
Temperatura di Servizio:
14/16°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne allevate a guyot con esposizione sud-sud ovest situate dai 350 ai 500 m s.l.m., 25 anni su terreno formato principalmente da argilla e limo
Vinificazione: Fermentazione in acciaio
Affinamento: Maturazione in cemento, affinamento in bottiglia minimo 4 mesi
Filosofia Produttiva:
Vino biologico

Blend di 75% Sangiovese, 22% Malvasia Nera, 3 % Syrah. I vigneti sono collocati tra i 350 ed i 500 metri d'altitudine, allevati a Guyot su suoli argillosi, limosi e sabbiosi, con esposizione Sud, Sud-Ovest e con densità d'impianto variabile dai 4.550 ai 5.200 ceppi/ettaro. La resa s'attesta sui 45 q.li/ha. L'età delle vigne varia dai nove ai quindici anni.
La vendemmia si svolge in settembre, la vinificazione in vasche d'acciaio e la maturazione in cemento. Prodotto per la prima volta nel 1980, ne sono state prodotte, nel 2018, 13.000 bottiglie.
Il colore è rubino luminoso. Al naso emerge una ciliegia scura unita a note floreali e sentori di spezie dolci, vaniglia e tabacco. Alla bocca troviamo un vino fresco, con tannini morbidi, sapido, fruttato (ciliegia e susina), succoso, mediamente strutturato, con accenni pepati e buona persistenza, di piacevole e facile beva. Si dice sempre che il vino di entrata di una azienda vinicola sia un passaporto importante per capire la sua filosofia qualitativa. Le premesse, in questo caso, sono più che ottime visto che questo blend, è assolutamente centrato in succosità, complessità fruttata e progressione gustativa.

La Leccia si trova nel comune di Castellina in Chianti, nel cuore del Chianti Classico, in una posizione che domina la Val d'Elsa, con una proprietà che si estende per centosettanta ettari, dei quali solo quindici sono vitati e dieci ospitano olivete biologiche (dove si coltivano, secondo la tradizione toscana, piante di Leccino, Moraiolo e Correggiolo), tra boschi di lecci secolari. L'azienda è certificata BIO sin dal 2013. Tutte le vigne, infatti, sono coltivate in agricoltura biologica.
Vedi produttore

Formaggi di media stagionatura

Spaghetti alla bolognese

Carne arrosto

Prodotti visti recentemente