Zeltinger Sonnenuhr Auslese Riesling 2017 Markus Molitor


Markus Molitor

Zeltinger Sonnenuhr Auslese Riesling 2017 Markus Molitor


Markus Molitor

-
+
€163,00

Vino bianco

2 Disponibile

Denominazione: Zeltinger Sonnenuhr Auslese Riesling 2017 Markus Molitor
Annata: 2017
Regione: Germania, Mosella
Tipologia: Bianco
Vitigni: Riesling renano 100%
Colore: Giallo paglierino intenso
Profumo: Note mature e polpose di frutta, richiami di infusi di agrumi e fiori bianchi
Gusto: Minerale, fine, persistenza infinita
Gradazione: 7,5%
Temperatura di Servizio:
8/10°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Vigne ultracentenarie a piede franco allevate su terreni ricchi di ardesia
Vinificazione: Pressatura soffice seguita da macerazione delle bucce per alcune ore prima della fermentazione con lieviti indigeni
Affinamento: Su fecce fini in barrique per 6 mesi
Filosofia Produttiva:
Vino naturale

Lo Zeltinger Sonnenuhr Auslese Riesling 2017 Markus Molitor è un vino di culto per gli appassionati. Nasce nelle terre del Kinheimer Lage Hubertuslay ricche di ardesia grigia. Le uve vengono raccolte nel mese di ottobre e vengono selezionate solo uve 100% sane e raccolte con delicatezza . La Fermentazione è affidata ai soli lieviti indigeni in vasche di acciaio inox per preservare tutta la freschezza del frutto. E la maturazione avviene in grandi contenitori di legno.
Lo ZELTINGER SONNENUHR AUSLESE è un vino dry, dai sentori fortemente aromatici che regala finezza e complessità al palato. Dopo qualche istante nel bicchiere si svelano aromi di grafite, poi pasticceria e burro. "Un Riesling ricco, molto concentrato e aromatico ma anche raffinato e cristallino con enorme finezza e complessità sul finale (...) uno dei migliori Riesling secchi mai realizzati." R. Parker. Densità e armonia viaggiano insieme in questo calice!

Markus Molitor acquistò questa cantina sulla Mosella dal padre nel 1984 all'età di 20 anni, quando ancora il terreno non era neppure coltivato a vigneto. Oggi la tenuta conta oltre 100 ettari con vigneti sparsi in 15 località diverse da da Brauneberg a Traben-Trarbach e dal 2001 anche sulla Saar. Le viti a piede franco ultracentenarie che rappresentano la base di tutti i suoi vini, sorgono su pendenze ripidissime che sfiorano anche l'80%. Quasi sempre la vendemmia è tardiva e le fermentazioni sono sempre spontanee.

Formaggi stagionati

Tagliatelle ai funghi e tartufi

Trota al cartoccio

Prodotti visti recentemente