Champagne Blanc de Blancs Brut Alain Couvreur


Alain Couvreur

Champagne Blanc de Blancs Brut Alain Couvreur


Alain Couvreur

-
+
€34,90

Champagne

8 Disponibile

Denominazione: Champagne Blanc de Blancs Brut Alain Couvreur
Annata: s.a.
Regione: Francia, Champagne
Tipologia: Champagne, Blanc de Blancs
Vitigni: Chardonnay 100%
Colore: Brillante giallo dorato dal perlage fine e persistente
Profumo: Sottili e raffinate note agrumate si mescolano a note floreali di orchidee, regalando una piacevole sensazione di freschezza
Gusto: Cremoso, persistente, fresco
Gradazione: 12,5%
Temperatura di Servizio:
8/10°C
Formato: Bottiglia 75 cl
Vigneti: Viti di 30 anni situate ad Unchair su terreni argillosi calcarei
Vinificazione: Il 70% in acciaio inox, il 30 % in Barrique, con svolgimento di malolattica e segue rifermentazione in bottiglia con il metodo champenoise
Affinamento: 5 anni in bottiglia
Filosofia Produttiva:
Vino naturale e convenzionale

Lo Champagne Blanc de Blancs Brut di Alain Couvreur è ottenuto da sole uve Chardonnay in purezza provenienti da vigneti situati sul Massiccio di Saint Thierry e della Vallée de Vesle. I vini base vengono parzialmente vinificati in barrique, mentre la malolattica viene sempre svolta. A seguito della seconda fermentazione, mediante metodo champenois, il vino riposa sui propri lieviti per un periodo minimo di 48 mesi.
Alla vista si veste di un brillante giallo dorato dal perlage fine e persistente. Il naso rimanda ad un incredibile finezza grazie ad un bouquet di note fruttate, a polpa gialla, e floreali di orchidea e gelsomino. Il palato diventa sinonimo di esplosione aromatica, dal sorso alquanto complesso, è in perfetta coerenza con l'esame olfattivo, ritornano in retronasale le stesse note fruttate e floreali. Bocca cremosa e golosa che sviluppa note di pasticceria e nocciole, con una leggera amarezza sul finale.

”produttore

Alain Couvreur è un récoltant manipulant, ovverosia un vigneron che coltiva le sue uve e solo da queste produce poi i suoi vini. I suoi champagne riflettono una gestione calibrata di una materia prima ben accompagnata in vinificazione. Oggi l'azienda è gestita principalmente da David e Rèmi Couvreur che rappresentano la settima generazione della Maison. Una Maison che si espande per 6,5 ettari nei territori di Prouilly , Branscourt e Unchair, ognuno dei quali particolarmente votato a un singolo vitigno . Il terreno argilloso calcareo di Unchair è ideale per lo chardonnay ,il calcareo limoso di Branscourt favorisce il pinot noir, mentre il pinot meunier trova vocazione nel suolo sabbioso di Prouilly.

”Paccheri

Paccheri ai frutti di mare

”Salmone

Salmone gratinato

Prodotti visti recentemente