Bruno Paillard

 

Bruno Paillard nasce in una famiglia di viticoltori, ma il suo sogno è creare un’azienda con il proprio nome. Così nel 1994 Bruno, poco più ventenne, inizia ad acquistare le prime vigne ed oggi la Maison conta ben 32 ettari vitati di cui 12 ricompresi all’interno di zone classificate come Grand Crus. Questa è la dimostrazione che se ci credi i sogni si realizzano.
In vigna solo pratiche volte a promuovere la biodiversità senza utilizzo di erbicidi o pesticidi. In cantina grande attenzione per ogni fase della vinificazione, ed è durante i mesi compresi fra Gennaio e Pasqua che ci si dedica all’arte del blend, dove sono i vini di riserva della maison, datati sino al 1985, a costituire la chiave di un sapore unico.
Oggi la Bruno Paillard è una realtà produttiva affermata in tutto il mondo, ma lo spirito e l’attenzione del vigneron non si sono perse. In ogni bottiglia, ad esempio, come fanno i piccoli vigneron, ritroverete sempre la data della sboccatura, che consente agli appassionati di comprendere appieno il momento evolutivo delle bollicine. Una grande Maison per un piccolo vigneron!

”Bereche et Fils”
Vini principali: Champagne
Anno fondazione: 1953
Ettari vitati: 32
Indirizzo: Avenue de Champagne, 51100 Reims

Gli Champagne di Bruno Paillard