Laurent-Perrier

 

La storia parte nel 1812 quando André e Michel Pierlot iniziarono a vinificare nella Champagne Ardenne grazie al prezioso aiuto del loro cantiniere, il signor Eugene Laurent. Ma è nel 1881 che la storia inizia a scriversi, ovverosia l’anno in cui Eugene, insieme con la moglie Emilie Perrier, decide di rilevare la Maison. Da quel giorno nasce la maison Laurent-Perrier. Oggi la Maison conta 150 ettari vitati e si distingue per uno stile speciale e unico: ricerca maniacale in ogni passaggio produttivo, dai filari fino alle bottiglie. In vigna, l’approccio è minimalista, cercando di preservare l’intero ecosistema. In cantina le vinificazioni sono separate per ogni vitigno e per ogni singolo appezzamento, e in fase di spumantizzazione, ogni passaggio è controllato con metodo e rigore, impiegando le più moderne tecnologie enologiche, sempre utilizzate senza mai surclassare le più antiche tradizioni territoriali. Tutti gli champagne della Maison riposano almeno 4 anni prima di essere immessi in commercio. Non servono molte presentazioni per i singoli Champagne di Laurent-Perrier: vini iconici, tra le bollicine più prestigiose della Francia.

” Laurent-Perrier”
Vini principali: Champagne
Anno fondazione: 1812
Ettari vitati: 150
Produzione annua:
Indirizzo: Laurent-Perrier, 32 Avenue de Champagne - 51150 Tours-sur-Marne

Gli Champagne di Laurent-Perrier